l'Autore


Classe 1973, Vincenzo Paliotto, Laureato in Scienze Politiche, è giornalista pubblicista dal 2008 e blogger già da diversi anni.  La sua ambizione maggiore nell'ambito giornalistico è quello di fare come dicono gli inglesi il football writer, e cioè scrittore di storie di calcio. Catalizzando soprattutto l’attenzione nei rapporti e negli intrecci tra il gioco più bello del mondo, o almeno così sogniamo che sia, e la politica ed altri fattori sociali. Tra il calcio attuale e quello che fu ha un debole legittimo e palese per il gusto dell’amarcord.
 Collabora da diverse stagioni  con l'agenzia di stampa Mediapress2001, scrivendo per Il Roma ed il Mattino ed anche per il glorioso Napolissimo. Nel 2008 il lungometraggio Ciao Catello, calciatore, amico e fratello, dedicato allo scomparso calciatore Catello Mari, vince il premio speciale al Festival del Cinema Sportivo di Milano. Nella stagione 2008/2009 è stato addetto stampa della S.S. Cavese Calcio 1919, così come dal 2011 al 2013. Anche se può riscuotere un seguito importante di lettori soprattutto nei panni del blogger.
 
RaiSport1, un pomeriggio da Campioni
Ha pubblicato ben 6 tra libri ed ebook: La Storia della Cavese, dal 1919 in viaggio con gli Aquilotti (2005), L’altro calcio. Storie di football e politica (2010), Napoli Europeo (2011), Football Rivalries. Derby e rivalità calcistiche in Europa (2012), Gigi Riva, un eroe italiano (2012) e Clàsicos, derby e rivalità in America Latina (2012), Estadio Nacional. Il gol più triste (2014), Stasi Football Club. Il calcio al di là del Muro (2014). Dal 2011 pubblica con la Urbone Publishing.
vincenzo.paliotto@gmail.com
@VPaliotto

I miei libri in versione cartacea e gli ebook sul catalogo de lafeltrinelli.it
https://www.lafeltrinelli.it/catalogo/aut/1301202.html