martedì 17 giugno 2014

FIFAWorldCup2014: il precedente inquietante con il Costa Rica


 
Non evoca proprio ricordi piacevolissimi per l’Italia l’avversario costaricense nel prossimo impegno iridato. L’Italia non ha mai affrontato i centroamericani nel quadro di una Coppa del Mondo, ma un precedente di una certa importanza a livello di gare ufficiali ci fu. Il 2 agosto del 1984, infatti, l’Italia Olimpica affrontò il Costa Rica a Pasadena, ad un passo da Los Angeles, per quella edizione dei Giochi Olimpici. L’Italia del Commissario Tecnico Enzo Bearzot e dell’assistente Cesare Maldini aveva già battuto l’Egitto (con 4 espulsioni in totale) e gli Stati Uniti con gol di Fanna e nell’ultimo turno del girone doveva affrontare proprio il Costa Rica. L’undici di Moyano aveva rimediato fino a quel momento sonore sconfitte. Ma l’Italia anche in quel caso conobbe una giornata assolutamente storta, venendo battuta di misura ed in assoluta sorpresa. Lo sconosciuto Rivers al 33’ firmò il gol incredibile dinanzi ad oltre 45.000 spettatori. Il portiere Rojas si difese poi con ordine dagli assalti azzurri. Eppure l’Italia giocò con un undici di indubbio livello: Zenga, Ferri, Filippo Galli, Baresi, Vierchwood, Tricella, Massaro, Battistini, Iorio, Sabato e Briaschi. Ed entrarono pure Vignola e Serena.

 Fortunatamente fu quella una brutta figura quasi dimenticata dal calcio italiano, anche perché le Olimpiadi del calcio hanno sempre goduto purtroppo di scarsa considerazione. L’Italia perse poi in semifinale contro il Brasile e nella finalina per la medaglia di bronzo fu sconfitta anche dalla Jugoslavia.

4 commenti:

  1. Molto interessante il tuo blog il calcio ha tanto da dire...e spesso ci si focalizza solo sui risultati, tralasciando le mille facce altre!
    complimenti!!!!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il commento e per i complimenti.
      Il calcio é anche questo ;).
      Bella anche la tua page.

      Elimina
    2. Grazie mille e buona giornata :-)

      Elimina