venerdì 15 novembre 2013

Le leggende del gol 2a- Franz Bimbo Binder


 Franz Binder, per tutti conosciuto anche con il soprannome di Bimbo, è uno dei pochi cannonieri al mondo a poter vantare nel suo score un numero di reti maggiore rispetto al numero di partite giocate: ben 1.006 gol in 756 partite ufficiali (media 1,33 a partita). Uno dei pochi del resto ad aver valicato il muro dei 1000 gol realizzati in carriera. Nato a Vienna nel 1912, ha vestito per forza di cose la maglia di due nazionali, quella austriaca, suo effettivo paese d’origine, e quella tedesca, dopo il triste Anschluss dell’Austria alla Germania nazista. Per 19 anni consecutivi ha vestito la maglia del Rapid Vienna, squadra che ha guidato alla vittoria per 4 volte nel campionato austriaco e per 2 in quello tedesco. Al suo attivo anche una Coppa di Germania. Binder ha vinto per 6 volte la classifica dei marcatori in campionato: nel ’33, nel ’37 e nel ‘38 in quello austriaco e dal ’39 al ’41 in quello tedesco. Nella finale della Gauliga del 1941, cioè il campionato tedesco del tempo, il Rapid Vienna superò in rimonta per 4-3 lo Schalke 04 in svantaggio di tre gol e con tripletta del Bimbo. A Vienna ne parlano ancora.

Nessun commento:

Posta un commento